La mia macchina da cucire

Ciao alcune settimane fa ho acquistato la mia prima macchina da cucire.
Non avevo particolari esigenze e sostanzialmente non la dovevo utilizzare per lavori sartoriali.
Ho così optato per una macchina da cucire portatile, che fosse piccola e leggera per eventuali spostamenti.
La mia scelta è caduta sul modello Jocca (www.jocca.es) acquistata su Amazon, nel video troverai tutte le informazioni.
E’ arrivata all’interno di una confezione ben protetta, la completava un libretto di istruzioni ed un kit cucito.
La macchina è di piccole dimensioni (cm.18 x 13 x 20) e molto leggera (Kg 1,42).
L’ausilio di 4 pile AA 1.5V o in alternativa l’alimentatore incluso nella confezione ne permettono l’accensione.
Per il funzionamento possiamo optare all’azionamento a pedale (anch’esso incluso nel kit) o pulsante di accensione posto sul fronte macchina.
Inoltre abbiamo la possibilità di scegliere due tipi di velocità diversa.
Unica nota negativa è la mancanza della cucitura al rovescio, quindi se dobbiamo fermare il punto, o si tirano i fili da rovescio o si gira il capo da cucire e si macchina sopra alla vecchia cucitura nel senso contrario.
Ultimo consiglio, la macchina è si di piccole dimensioni ma non la possiamo assolutamente considerare un giocattolo.
Personalmente non la consiglierei a delle bambine se non sotto attenta visione di un adulto, in quanto la parte tra piedino ed ago non presenta alcun tipo di protezione.
Ora ti lascio al video ed aspetto qui sul blog i tuoi commenti.
Buona creatività!

 

Link utili:
Macchina da cucire Jocca

Lascia Un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *